“Immagine dal vero” al “Festival del cinema europeo”

Si svolgerà a Lecce dal 9 al 14 aprile la diciannovesima edizione del “Festival del Cinema Europeo”, il cui programma è stato presentato a Roma alla presenza del direttore Alberto La Monica, del Presidente di Apulia Film Commission Maurizio Sciarra, dell’Assessore Industria Turistica e Culturale Regione Puglia Loredana Capone e, fra gli altri, di Carlo e Luca Verdone. Il festival è un’importante rassegna cinematografica dedicata al cinema europeo in Italia e il documentario Immagine dal vero di Luciano Accomando, inserito nella sezione “Cinema e realtà” e segnalato come appuntamento speciale, sarà proiettato giovedì 12 aprile. A termine delle visione del film seguirà un dibattito dove interverranno il regista e Anna Caputo (ARCI Lecce).

Saranno invece dedicati al 1968, di cui ricorre il cinquantesimo anniversario e a cui il festival ha scelto di rendere omaggio, cinque memorabili film scelti da Luciana Castellina e da Carlo Verdone : I pugni in tasca di Marco Bellocchio (nell’edizione restaurata dalla Cineteca di Bologna), One Plus One di Jean-Luc Godard, The Dreamers di Bernardo Bertolucci, Qualcosa nell’aria di Olivier Assayas e Fragole e sangue di Stuart Hagmann. Sempre Verdone, insieme al fratello, consegnerà, sabato 14 aprile, il Premio Mario Verdone, riconoscimento assegnato a un giovane autore italiano di età non superiore ai quarant’anni.

I film in concorso, che arrivano da vari paesi europei, sono dieci e si contenderanno l’Ulivo d’Oro “Premio Cristina Soldano al Miglior Film” e altri trofei che verranno assegnati da una giuria presieduta da Beki Probst. A questi si aggiungono il Premio FIPRESCI, il Premio Cineuropa, il Premio del Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani e il Premio Agiscuola.

I grandi protagonisti dell’Edizione 2018 del Festival del Cinema Europeo, che incontreranno il pubblico e riceveranno L’Ulivo d’Oro alla carriera sono il regista inglese Michael Winterbottom, la regista ungherese Ildikó Enyedi e gli attori italiani Kim Rossi Stuart e Jasmine Trinca, che hanno lavorato insieme in Romanzo criminale, Piano, Solo, Tommaso e in Maraviglioso Boccaccio.

Programma “Festival del cinema europeo”