“Immagine dal vero” al Terni Film Festival

“Immagine dal vero” di Luciano Accomando è tra i 14 documentari selezionati dalla XIII edizione del Terni Film Festival – Popoli e Religioni. Il tema di quest’anno, “Metamorfosi”, sarà rappresentato attraverso una molteplicità di declinazioni: post verità, luoghi comuni, metamorfosi sociale; la metamorfosi del pianeta Terra, metamorfosi politiche in atto in Europa, metamorfosi delle città italiane e un focus dedicato all’India. Come spiega il direttore artistico Arnaldo Casali, “viviamo un’epoca di grandi mutamenti che non riusciamo a capire né a governare: una metamorfosi globale e individuale che ci inquieta e ci disorienta.” Metamorfosi che si delineano nel film di Luciano Accomando, nel suo ritratto d’insieme delle vite di 12 uomini e donne che hanno saputo trasformare l’esperienza dell’immigrazione in un’occasione di riscatto e di successo. “Partecipare al Terni Film Festival – ha dichiarato Accomando – è per noi un grande onore. Abbiamo voluto raccontare l’altra faccia dell’immigrazione attraverso il valore espresso dai protagonisti. E il tutto senza pietismi o sterili smancerie. Nel mio documentario sono gli stessi immigrati a fare autocritica o a denunciare i limiti umani di questa Europa. Oggi più che mai è importante combattere la cultura del sospetto e della diffidenza nei confronti degli immigrati. L’incontro con l’altro è la sfida più grande di questo nostro secolo”. L’evento, che si svolgerà a Terni dal 10 al 20 novembre, è organizzato dall’Istess Istituto di studi teologici e storico sociali di Terni e promosso dalla Diocesi di Terni-Narni-Amelia, con il patrocinio del Comune di Terni, del Ministero per i beni e le attività culturali, della Regione Umbria, della Fondazione Carit e della Conferenza Episcopale Umbra. La proiezione di “Immagine dal vero” è prevista mercoledì 15 novembre al Cityplex Politeama di Terni.

Programma Terni Film Fest – Popoli e Religioni